2014

Monumenti Aperti Oristano, edizione 2014


Mostra SediloLa mostra, realizzata in collaborazione con gli alunni delle classi 2° A e 2° C del Liceo Classico “S. A. De Castro” di Oristano, delle Scuole Elementari di Sedilo, ripercorre sessant’anni di storia della Scuola, attraverso i documenti più rappresentativi che l’Archivio di Stato custodisce.

Gli alunni del Liceo Classico effettueranno la visita guidata alla Mostra, sabato 3 maggio dalle nove alle tredici.

Sarà possibile visitare la Mostra per tutto il mese di maggio presso l’Archivio di Stato di Oristano, durante gli orari di apertura della Sala di Studio.

Sempre sabato 3 maggio, alle ore 10.30, nella Sala Conferenze dell’Archivio di Stato, alla presenza del Sindaco di Oristano e della Dirigente del Liceo “S. A De Castro”, avrà luogo una cerimonia di consegna dell’Inventario delle Scuole Elementari di Sedilo al Dirigente dell’istituto Comprensivo di Ghilarza, a cui fanno capo attualmente le Scuole Elementari di Sedilo.

L’inventario è stato elaborato dalle classi 2° A e 2° C Liceo Classico “S. A. De Castro” di Oristano nell’ambito di un progetto di alternanza Scuola/Lavoro tenutosi in Archivio di Stato nei mesi di febbraio/marzo 2014 ed è consultabile online sul sito dell’Archivio di Stato alla voce Patrimonio.

 

                                                                                             Scarica Invito  

 

Archivi e Storia Contemporanea. La Sardegna dalla Grande Guerra al Fascismo: economia, politica, società.

Il 15 maggio gli allievi del Seminario dopo la visita ad Arborea faranno tappa all’Archivio di Stato di Oristano dove, tra l’altro, assisteranno alla proiezione del film Mussolinia di Sardegna di Raffaello Matarazzo (1937) e alla presentazione, curata dalla dott.ssa Patrizia Mameli della Soprintendenza archivistica per la Sardegna, dell’archivio della Società delle Bonifiche Sarde, di recente acquisito in deposito dall’Archivio di Stato di Oristano in seguito a provvedimento di tutela della stessa Soprintendenza.

                                                                                     Scarica il programma  


 

“Domenica di carta” - La vita al femminile nelle carte dell’Archivio di Stato di Oristano

 

Domenica_di_carta

Domenica 5 ottobre, dalle 15.30 alle 19.30 nella Sala Conferenze dell’Archivio di Stato di Oristano verrà inaugurata una esposizione di documenti e oggetti riguardanti la condizione della donna nell’ambito civile, culturale e familiare nella Sardegna degli anni venti.

In particolare, saranno esposti i documenti relativi alla concessione del voto amministrativo a cinque donne di Neoneli nel 1926 e, insieme, i costumi tradizionali del paese (abito da sposa e abito giornaliero).

La Mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì negli orari di apertura della sala studio.

Sfondo_Doc 

 

I “primi” 40 anni dell’Archivio di Stato di Oristano: una grande storia da scoprire.

Locandina_Asor_40
A quarant’anni dall’istituzione dell’Archivio, in un Convegno di studi saranno ripercorsi i momenti più significativi dell’attività svolta con un’attenzione particolare al patrimonio conservato e ai progetti di valorizzazione realizzati e in corso. Durante la manifestazione sarà approfondito il tema del ruolo della donna nella società sarda con letture tratte dai documenti d’archivio.
 
 
 
 
 
 
 

                                                        Scarica la locandina  

 

 

                                                       Rassegna fotografica