Sistema informativo Archivi di Stato

Il SIAS è una base di dati in continuo incremento che consente di effettuare da remoto e nelle sale di studio le ricerche sui complessi documentari conservati dagli Archivi di Stato e sui relativi inventari.

in SIAS:

  • Le informazioni sugli Archivi di Stato, le loro Sezioni e le loro sedi di consultazione: indirizzi, orari di apertura, contatti.
  • Le informazioni sui complessi documentari qualità e consistenza dei fondi e loro relazioni con i soggetti produttori e con gli inventari esistenti.
  • Le informazioni sui soggetti produttori: le istituzioni e gli enti, le persone, le famiglie che nel corso della loro attività hanno prodotto, conservato e tramandato i propri archivi.
  • Le informazioni sugli inventari: tipologia e grado di analiticità degli strumenti di accesso ai fondi archivistici, per una puntuale programmazione della ricerca in sala di studio.
  • Gli inventari in linea: in forma di banca dati o recuperati con diverse modalità.
  • Le immagini: banche delle immagini dei documenti strutturalmente integrate nel sistema informativo.
  • Percorsi di ricerca, attraverso nodi strutturalmente collegati che vanno dal generale al particolare, dalla descrizione dei complessi documentari nelle loro articolazioni gerarchiche e nei rapporti con le persone, le famiglie o gli enti che li hanno prodotti e, attraverso l'inventario, fino all'unità minima di descrizione e ancora all'immagine del singolo documento, nel caso in cui questo sia stato riprodotto in formato digitale.
  • Gli utenti web possono navigare tra gli Archivi di Stato, effettuare selezioni e salvare i risultati delle proprie ricerche direttamente sul server, così da recuperarle da qualunque postazione.

Il coordinamento organizzativo e tecnico-scientifico  del SIAS è affidato all'Istituto Centrale per gli Archivi.

Le descrizioni sono effettuate presso ciascun Archivio di Stato, cui compete la piena responsabilità scientifica delle informazioni pubblicate.

                                                                Collegamento al Sias